Qualcomm Snapdragon 865: primi test benchmark. Sarà rivale Apple A13 Bionic?

Qualcomm Snapdragon 865 è finalmente ufficiale e stiamo affrontando uno dei componenti più importanti di smartphones top nel 2020 … Dopo essere stati annunciati pochi giorni fa, stanno emergendo i primi test benchmark su questo chip!

Le sue prestazioni sono ovviamente importanti, soprattutto se confrontate con il Apple A13 Bionic. Riesci ad essere all'altezza del chip che alimenta l'iPhone 11?

Cosa ci dicono i benchmark Qualcomm Snapdragon 865? Rivale di Apple A13 Bionic?

Il vertice tecnico Snapdragon di Qualcomm si è concluso ieri. A questa conferenza, il gigante del silicio ha svelato alcuni dei chip che avrà sul mercato nel 2020. Il clou è lo Snapdragon 865, 765 e 765G che sono tutti dotati del supporto per la rete 5G! Nel caso di Snapdragon 865, ciò si ottiene attraverso il modem Snapdragon X55 5G.

>

All'inizio della conferenza è stata annunciata l'esistenza del nuovo SoC di fascia alta e le informazioni che lo Xiaomi Mi 10 sarà tra i primi a riceverlo. Inoltre, le loro specifiche sono già completamente note.

SoC Qualcomm Snapdragon 865

Nel rivelare le specifiche, il colosso del processore ha affermato che stiamo assistendo a un miglioramento del 25% delle prestazioni complessive. Questo confronto è fatto con il SoC dell'anno scorso, lo Snapdragon 855.

La domanda immediata per milioni di appassionati era se, con i miglioramenti implementati, il nuovo SoC potesse competere con il Apple A13 Bionic presente nell'ultimo iPhone. Questo può essere già consultato in seguito al rilascio dei primi test benchmark eseguiti.

Secondo il test condiviso dall'utente @UniverseIce di Twitter, lo Snapdragon 865 ottiene a punteggio di 4.303 single-core e 13.344 multi-core! Questi sono risultati interessanti e rappresentano chiaramente i miglioramenti che Qualcomm ha implementato nel suo nuovo SoC top!

Nonostante i miglioramenti, è ancora leggermente al di sotto di ciò che iPhone 11 può offrire. La differenza è particolarmente evidente nel single-core, un parametro in cui l'iPhone si è sempre distinto!

Nonostante il test di benchmark ora rilasciato, speriamo per i risultati che saranno ottenuti nel smartphones che colpirà il mercato con questo SoC! Oltre allo Xiaomi Mi 10, il Samsung Galaxy S11 dovrebbe essere uno dei primi nei primi mesi del 2020.

Oltre allo Snapdragon 865, scopri il nuovo sensore di impronte digitali Qualcomm …