Scansione di documenti da Google Drive con questi passaggi

Lo scanner è stato uno sviluppo estremamente utile e rivoluzionario per tutti coloro che gestiscono i documenti, indipendentemente dalla frequenza. Ad un certo punto, siamo stati tutti utenti di un processo di scansione dei documenti che ci ha reso le cose molto più facili. Questo sviluppo è riuscito ad avanzare al punto che in questo momento non abbiamo bisogno di una grande squadra per eseguire questi processi, ma possiamo eseguirli dalla fotocamera dello smartphone. Mentre ci sono molte applicazioni che ci aiutano a raggiungere questo obiettivo, oggi vogliamo presentare un modo che non meriti ulteriori servizi.

Questa è l'opzione Google Drive Scan su Android, un'alternativa che ci consente di scansionare documenti e caricarli immediatamente sul cloud.

Scansione da Google Drive

Ogni volta che cerchiamo un modo per scansionare documenti dallo smartphone, compaiono decine di alternative. Mentre queste applicazioni di solito incorporano opzioni molto interessanti, è possibile rispettare facilmente la scansione dei documenti, senza installare nulla. È qui che entra in gioco Google Drive, che sebbene sia un'applicazione orientata alla gestione dei file nel cloud, ha un'opzione Scanner che funziona davvero bene. In questo modo, se in qualsiasi momento è necessario eseguire la scansione di un documento, non sarà necessario pentirsi della ricerca precedente di un'applicazione.

Scansione di documenti da Google Drive con questi passaggi 1

>

Ricorda che questa app è integrata in Android per impostazione predefinita e si trova nella cartella dei servizi di Google. Quando esegui l'applicazione, tutto sarà una questione di toccare il pulsante "+" che visualizzerà un menu di opzioni nella parte inferiore dello schermo.

Scansione di documenti da Google Drive con questi passaggi 2

Lì vedrai l'opzione "Scanner" che, se selezionata, aprirà immediatamente la fotocamera del sistema.

Scansione di documenti da Google Drive con questi passaggi 3

Dopo aver messo a fuoco e scattato una foto del documento, l'applicazione si occuperà di ritagliare automaticamente l'immagine, sebbene tu possa anche farlo manualmente. Confermando il taglio, sceglierai la cartella in cui verranno archiviati e pronti i documenti scansionati. In questo modo, puoi digitalizzare tutto ciò che desideri senza fare affidamento su installazioni aggiuntive di applicazioni di terze parti.